New PDF release: Effetto città: Arte/cinema/modernità (Italian Edition)

By Vincenzo Trione

los angeles città moderna: in continua trasformazione, priva di centro, crea un nuovo modo di vedere.
Baudelaire è tra i primi a coglierne il senso. Nel corso del Novecento e oltre, pittori, registi, scrittori e filosofi cercano i mezzi adeguati a dire una realtà che mette in crisi i modi di rappresentazione tradizionali.
Vincenzo Trione ripercorre una storia complessa e in perenne divenire, facendo dialogare teorie e opere: architettura e cinema, pittura e urbanistica. Parte da alcuni luoghi-simbolo (Parigi, Vienna, manhattan, Roma, Napoli...); e li analizza in keeping with il ruolo che hanno avuto nel riconfigurare lo sguardo degli artisti. Pone a confronto i classici delle avanguardie storiche e i videoclip, i concettuali e i writers. Da de Chirico a Warhol, da Boccioni a Ruttmann, da Ejzenštejn a Dario Argento, da Schwitters e Cornell ai movie apocalittici hollywoodiani, rintraccia analogie impensate e illuminanti. Con un’idea di fondo: mettere in luce come le metafore, le invenzioni e le scommesse dell’arte siano indispensabili consistent with trovare una strada nel caos della “città che sale”. Trione mostra come l. a. metropoli emerga nelle opere astratte di Mondrian, Rothko e Fontana. E come il cinema, da Antonioni a Wenders, sia spesso un’arte astratta. Si delinea così l’archeologia di un futuro possibile: una cartografia che conduce da spazi reali e riconoscibili a spazi immaginari, fantastici.

Show description

Gli ultimi giorni di Gaeta: L'assedio che condannò l'Italia - download pdf or read online

By Gigi Di Fiore

Il thirteen febbraio 1861, Francesco II di Borbone si arrese definitivamente all’esercito sabaudo: l. a. fortezza di Gaeta, ultimo baluardo difensivo del Regno delle Due Sicilie, cedeva all’armata del generale Cialdini. Una guerra cruenta rimossa dalla memoria comune, un attacco che violava tutte le regole al termine del quale nove milioni di persone furono costrette advert accettare le leggi e l. a. burocrazia del Piemonte.
I cento giorni d’assedio che resero possibile il Regno d’Italia vengono tutt’ora ricordati in manifestazioni e rievocazioni, ma fu veramente l’evento glorioso che los angeles storia ci racconta? O si trattò dell’epilogo di un’invasione sanguinosa, perpetrata ai danni di uno Stato sovrano, riconosciuto dalle altre potenze europee e consolidato da secoli di autonomia e tradizioni?
Gigi Di Fiore ricostruisce quasi ora in step with ora l’assedio brutale che pose nice a un conflitto tra italiani, con paziente lavoro di analisi e scavo archivistico, passione narrativa e gusto consistent with l’aneddoto. Documenti e testimonianze, storia, cronaca militare e narrazione si uniscono consistent with restituire vivido e reale il dolore di una città che non ha dimenticato.

Show description

Download e-book for kindle: I quattro libri dell'architettura – Libro I (Italian by Andrea Palladio

By Andrea Palladio

I quattro libri dell'architettura – Libro I
Andrea Palladio, Architetto, teorico dell'architettura e scenografo italiano del Rinascimento (1508-1580)

Questo libro elettronico presenta «I quattro libri dell'architettura – Libro I», di Andrea Palladio.

Indice interattivo
- Presentazione
- Proemio Ai Lettori
- Quali Cose Debbono Considerarsi E Prepararsi Avanti Che Al Fabbricar Si Pervenga
- Dei Legnami
- Delle Pietre
- Dell'arena
- Della Calce, E Modo D'impastarla
- Dei Metalli
- Delle Qualità Del Terreno Ove Si Hanno Da Porre I Fondamenti
- Dei Fondamenti
- Delle Maniere De' Muri
- Del Modo Che Tenevano Gli Antichi Nel a long way Gli Edifizj Di Pietra
- Delle Diminuzioni De' Muri, E Delle Parti Loro
- De' Cinque Ordini, Che Usarono Gli Antichi
- Della Gonfiezza E Diminuzione Delle Colonne, Degli Intercolunnj, E De' Pilastri
- Dell'ordine Toscano
- Dell'ordine Dorico
- Dell'ordine Jonico
- Dell'ordine Corintio
- Dell'ordine Composito
- Dei Piedistalli
- Degli Abusi
- Delle Logge, Delle Entrate, Delle Stanze, E Della Forma Loro
- De' Pavimenti, E De' Soffittati
- Dell'altezza Delle Stanze
- Delle Maniere Dei Volti
- Delle Misure Delle Porte E Delle Finestre
- Degli Ornamenti Delle Porte E Delle Finestre
- De' Cammini
- Delle Scale E Varie Maniere Di Quelle, E Del Numero E Grandezza De' Gradi
- Dei Coperti

Show description

Download PDF by Giuseppe Mastromarco,Piero Totaro: STORIA DEL TEATRO GRECO STORIA DEL TEATRO GRECO (Mondadori

By Giuseppe Mastromarco,Piero Totaro

Il testo
Iscritte in un evento festivo organizzato dalla polis in step with celebrare Dioniso, le rappresentazioni teatrali - according to noi indissolubilmente legate ai nomi di Eschilo, Sofocle, Euripide, Aristofane e Menandro - rivestivano un'importante funzione religiosa e politica. Composte in line with essere rappresentate a teatro e tramandateci, sia natural in minima parte, in forma di libri, le tragedie e le commedie attiche, espressione privilegiata di quello straordinario fenomeno storico-culturale definito 'miracolo greco', sono gli archetipi del teatro occidentale, ne hanno influenzato los angeles vicenda più che bimillenaria: non a caso personaggi tragici, quali Antigone, Edipo, Elettra, Fedra, Medea, e maschere comiche (soldati fanfaroni, intellettuali boriosi, servi astuti, vecchi avari, giovani innamorati, avide mezzane) continuano a popolare il nostro immaginario teatrale. Questo quantity, che ripercorre l. a. storia del teatro greco dalle origini al III secolo a.C., si propone di ricostruire gli aspetti salienti di quella civiltà teatrale e di dar luce alla poetica dei suoi autori.

Show description

Bomarzo. Architetture fra natura e società (Italian Edition) by Aa.Vv.,Laura Donadono PDF

By Aa.Vv.,Laura Donadono

Il libro intende porre l'attenzione sulla storia, le tradizioni, los angeles cultura architettonica, archeologica e naturalistica di Bomarzo e del suo territorio, con l'identificazione di luoghi e contesti costruiti, in keeping with i quali si pone los angeles questione della conservazione.
I contributi presentati sono l. a. testimonianza attiva di un'iniziativa volta alla diffusione e acquisizione del patrimonio culturale del territorio di Bomarzo, delle sue risorse architettoniche, archeologiche e paesaggistiche, in keeping with le quali è necessario prevedere scelte operative consapevoli e mirate, alla luce dei più recenti orientamenti, nel settore del restauro e della progettazione.

Show description

Read e-book online Scarpe! I modelli che hanno fatto la storia della moda PDF

By I. Danieli,R. Chiesa

Hai sempre sognalo los angeles classe insuperabile di un sandalo Ferragamo, il fascino della suola rossa Louboutin, il ticchettare dello stiletto Jimmv Choo, l'irriverenza stravagante delle zeppe di Vivienne Wfestwood? Finalmente il tuo sogno può diventare realtà. Onesto libro unico e ricchissimo raccoglie tutti i modelli, dalle proposte rivoluzionarie degli anni '40ai grandi fashion designer di oggi: according to chi ama le scarpe e non ne ha mai abbastanza.

Show description

La politica nell'era dello storytelling (Italian Edition) - download pdf or read online

By Christian Salmon

Nel suo nuovo saggio,l’acclamato autore di Storytelling mette a fuoco le trasformazioni che interessano los angeles sfera politica, specialmente nel campo della comunicazione, offrendo anche un’analisi della spettacolare campagna elettorale di Obama.

L’homo politicus tradizionale è un animale in through di estinzione? Prima los angeles rivoluzione neoliberista degli anni Ottanta, poi l’avvento della rete e della società della comunicazione: i politici sono ormai sottoposti alle ingerenze di entità esterne, come il mercato, e chiamati a dire los angeles loro in continuazione, a mettere l. a. faccia – e il corpo – a disposizione dei media.
Il loro lavoro è sempre più una functionality in step with catalizzare l’attenzione e suscitare emozioni intrattenendo un elettorato sempre più vorace. Non sarà che in questo nuovo circo politico-mediatico proprio i governanti finiscono vittime di un gioco sacrificale?

Show description

Read e-book online Da dove veniamo?: La storia che ci manca (Ingrandimenti) PDF

By Roberto Giacobbo

Quello che country in step with leggere non è un classico libro di storia, ma piuttosto un libro che ipotizza un'altra storia. Una storia lontana, tanto lontana da poter cambiare quello che conosciamo delle nostre origini. Ed è anche un po' un giallo: un'indagine, una raccolta di indizi alla ricerca di una verità che sarà sempre più difficile tenere nascosta.
Siamo davvero sicuri di essere los angeles prima civiltà evoluta che ha abitato questo pianeta? I primi esseri in grado di organizzare una società progredita?
in line with rispondere a queste domande non mi sono accontentato di quello che period scritto sui libri, ma ho intrapreso una vera e propria esperienza di vita. Da circa vent'anni ho cominciato una raccolta di materiale che con il passare del pace si è fatta sempre più affascinante e concreta. Ho viaggiato e visto molto, e le fonti a cui ho attinto non sono solo testi scritti ma soprattutto uomini vivi e vegeti che mi hanno raccontato l. a. loro storia, quella del loro popolo, dei loro siti archeologici. Ricordo ancora l'emozione nel prendere in mano e guardare con i miei occhi reperti di inesauribile mistero... consistent with andare oltre il materiale iconografico a disposizione, ho scattato molte foto, che ripropongo in questo libro assieme a tutte le suggestioni che mi hanno suscitato.
l. a. più grande trepidazione l'ho avuta infatti nello scoprire un filo rosso che sembra attraversare tutto il pianeta, un filo rosso steso da uomini antichi.
E sono convinto che anche in voi che leggerete questo libro, ritrovamento dopo ritrovamento, avventura dopo avventura, il dubbio di un'altra storia possibile si some distanceà inesorabilmente, meravigliosamente, strada. Roberto Giacobbo

Show description

Maria Vitiello's Le architetture dipinte di Filippino Lippi: La Cappella PDF

By Maria Vitiello

Questo studio, che vede l. a. luce nel V centenario della morte di Filippino Lippi (1457-1504), nasce dalla volontà di proporre una lettura insolita degli affreschi della Cappella Carafa (1489-93). los angeles cultura artistica fiorentina alla quale Filippino si è formato durante l'apprendistato nella bottega del Botticelli, los angeles partecipazione al dibattito sorto intorno alla funzione della prospettiva - strumento primario attraverso il quale l'artista eleva l'arte a scienza - e il ruolo dell'architettura intesa come concretizzazione dello spazio pittorico e manifestazione della munificenza dello Stato come del singolo cittadino, costituiscono un riferimento costante nell'organizzazione strutturale, spaziale e decorativa degli affreschi di Filippino a S. Maria sopra Minerva. In quest'opera il fittizio si mescola all'architettura reale, l. a. quale è posta alla base della simulazione dello spazio effimero, mentre l. a. dissimulazione della struttura portante è attuata attraverso l'effetto pittorico della decorazione. L'architettura dipinta della cappella si manifesta nella varietà delle forme in essa impiegate e nella varietà dei materiali che in essa sono raccolti; è interpretata dall'artista come una lastra da impreziosire con intagli e colori e che gioca con l'apparato scultoreo advert essa applicato. Queste sono le condizioni dalle quali parte l. a. qualificazione della Cappella realizzata dal Lippi consistent with l. a. munificenza del cardinale Oliviero Carafa, così descritta da Vasari: una cappella nella quale dipinse storie della vita di S. Tommaso d'Aquino et alcune poesie molto belle, che tutte furono da lui, il quale ebbe in questo sempre propizia los angeles natura, ingegnosamente trovate. Attraverso los angeles ricerca dei modelli architettonici, dei riferimenti alla trattatistica e, più in generale, al clima culturale, si è cercato di restituire un senso alle invenzioni bizzarre di Filippino.

Maria Vitiello Santorelli dopo los angeles laurea in Architettura presso l'Università degli Studi los angeles Sapienza di Roma, ha conseguito il degree di Specializzazione in Restauro dei Monumenti e il Dottorato di ricerca in Conservazione dei Beni Architettonici nella stessa Università, dove attualmente svolge attività didattica e di ricerca. E' autrice di saggi e recensioni su riviste specializzate. Recentemente ha pubblicato: L'antica facciata di S. Maria del Fiore (1998); Autorità et acoutumance. l. a. rivalutazione delle tradition locali nella teoria di Claude Perrault (2000); I beni culturali ecclesiastici (2000); Sintassi architettonica longhiana. Martino e Onorio, continuità e discontinuità (2002); in line with l. a. Gangemi Editore Il museo di Arte Sacra della Diocesi di Trivento (2003).

Show description