La complessa tessitura di Penelope: Donne vita e lavoro: by Farina Fatima PDF

By Farina Fatima

Questo quantity solleva il sipario su una realtà tipica della Terza Italia, los angeles provincia di Pesaro e Urbino, mettendo in luce potenzialità e limiti di un territorio. All’analisi del contesto, si affiancano le voci delle donne che lo abitano, che narrano los angeles loro esperienza di lavoratrici, di mogli e di madri: donne con e senza figli, con orientamenti tra loro differenti verso il lavoro, los angeles vita in famiglia, los angeles maternità, accomunate dall’esperienza di un dissidio tra aspirazioni e realtà che pare incarnare l. a. contraddizione di fondo di quest’area territoriale.

Show description

Semiotica della comunicazione pubblicitaria (Strumenti by Stefano Traini PDF

By Stefano Traini

I manuali di questa collana sono concepiti according to un pubblico che può andare da insegnanti e studenti delle scuole medie e dell’università al lettore colto e curioso. Come orientamento immediato, ma non rigido valgono le varie sfumature dei colori di copertina. Le sfumature di rosso indicano che il libro si rivolge a un lettore che su un dato soggetto desidera conoscere anche le nozioni elementari. Le sfumature di blu e di verde prevedono un lettore che sull'argomento abbia già una conoscenza di base e che desideri approfondire los angeles materia con particolare riguardo agli sviluppi più recenti. Le sfumature di giallo identificano i compendi di carattere storico.

Come si è sviluppata los angeles semiotica della comunicazione pubblicitaria? Quali testi analizza, e quali strumenti united states? Con quali potenzialità, e con quali limiti? los angeles semiotica ha solo capacità descrittive o può intervenire anche nella fase produttiva di un progetto pubblicitario? Qual è il valore aggiunto che può portare all’uomo di marketing?

Nel tentativo di rispondere a queste domande, il libro nella prima parte ripercorre le fasi attraverso le quali si è sviluppata los angeles semiotica della comunicazione pubblicitaria, dai primi tentativi di delineare una retorica della pubblicità fino all’uso degli strumenti della semiotica generativa; nella seconda parte descrive gli sviluppi più attuali: il controllo della coerenza comunicativa nell’ambito di una semiotica della marca, l. a. semiotica del consumo, l. a. sociosemiotica del discorso pubblicitario.

Show description

Download e-book for iPad: Affari di camorra (Italian Edition) by Luciano Brancaccio

By Luciano Brancaccio

Quando si parla di camorra ci si sofferma in genere sugli aspetti più sensazionalistici legati al comportamento criminale: il controllo militare del territorio, l. a. predazione delle attività economiche, l. a. violenza arbitraria, gli stili di vita e gli eccessi dei capi. Minore attenzione si presta invece ai fattori di genesi e di riproduzione dei extended family, al modo in cui essi si formano e crescono all’interno del tessuto sociale ed economico secondo una logica negoziale oltre che impositiva e in stretto rapporto con le aree grigie dei mercati, delle professioni e della pubblica amministrazione. In queste pagine un workforce interdisciplinare di studiosi (storici, sociologi, economisti, giuristi, psicologi), impegnati da anni nell’analisi dello specifico camorristico, si propone di ampliare l. a. prospettiva e di affrontare tali temi in maniera critica, rifiutando l’uso di definizioni onnicomprensive e smitizzando le consuete letture dicotomiche del fenomeno. Attraverso l’integrazione tra le fonti documentarie tradizionali e le testimonianze dirette dei conoscitori dei fenomeni criminali e del loro contesto (collaboratori di giustizia, imprenditori, magistrati, abitanti dei territori), gli autori ricostruiscono storicamente l’evoluzione di determine, attività e forme criminali nelle loro molteplici dimensioni territoriali – urbana, provinciale e internazionale. Dai magliari al narcotraffico, dagli imprenditori violenti ai boss, dai professionisti conniventi al company dei videopoker, dal ruolo delle donne al complesso rapporto tra affiliati e gruppi fino all’uso specializzato della violenza, attori e dinamiche del fenomeno camorrista vengono qui inquadrati negli ambienti da cui traggono origine e alimento.
Quando si parla di camorra ci si sofferma in genere sugli aspetti più sensazionalistici legati al comportamento criminale: il controllo militare del territorio, l. a. predazione delle attività economiche, l. a. violenza arbitraria, gli stili di vita e gli eccessi dei capi. Minore attenzione si presta invece ai fattori di genesi e di riproduzione dei extended family, al modo in cui essi si formano e crescono all’interno del tessuto sociale ed economico secondo una logica negoziale oltre che impositiva e in stretto rapporto con le aree grigie dei mercati, delle professioni e della pubblica amministrazione. In queste pagine un crew interdisciplinare di studiosi (storici, sociologi, economisti, giuristi, psicologi), impegnati da anni nell’analisi dello specifico camorristico, si propone di ampliare los angeles prospettiva e di affrontare tali temi in maniera critica, rifiutando l’uso di definizioni onnicomprensive e smitizzando le consuete letture dicotomiche del fenomeno. Attraverso l’integrazione tra le fonti documentarie tradizionali e le testimonianze dirette dei conoscitori dei fenomeni criminali e del loro contesto (collaboratori di giustizia, imprenditori, magistrati, abitanti dei territori), gli autori ricostruiscono storicamente l’evoluzione di determine, attività e forme criminali nelle loro molteplici dimensioni territoriali – urbana, provinciale e internazionale. Dai magliari al narcotraffico, dagli imprenditori violenti ai boss, dai professionisti conniventi al enterprise dei videopoker, dal ruolo delle donne al complesso rapporto tra affiliati e gruppi fino all’uso specializzato della violenza, attori e dinamiche del fenomeno camorrista vengono qui inquadrati negli ambienti da cui traggono origine e alimento.

Show description

Un secolo in dieci giorni (Storie) (Italian Edition) - download pdf or read online

By Konstanty Gebert,L. Rescio

"Nel mio ventesimo secolo europeo ci sono più sinistra che destra, più femministe che chiesa, più artisti che politici e più paradossi che certezze… Un altro, anche percorrendo gli stessi sentieri, avrebbe scritto un diario di viaggio completamente diverso."Come si possono raccontare cent'anni in pochi giorni? Quali sono i dieci avvenimenti emblematici del ventesimo secolo in Europa? l. a. selezione è inevitabilmente arbitraria, ma possibile. Konstanty Gebert los angeles fa in dieci racconti, quasi in forma di reportage, ambientati in altrettante città europee. Prende spunto da una information e un evento memorabili, che hanno segnato il secolo e consentono di ricostruirne, ciascuno, un decennio.Per conoscere e interpretare i fatti si basa sulle fonti scritte, sui ricordi dei testimoni o dei loro discendenti, sulla conoscenza diretta dei luoghi, passando da un estremo all'altro del continente. Si concentra su questioni storiche cruciali, quali il conflitto tra nazionalismo, totalitarismo e democrazia. Ne scaturisce una lettura molto personale e appassionata della realtà europea, un grande e vivido affresco di un passato che si riflette sul presente, nel contrastato rapporto fra storia e memoria. Si comincia da Vienna, il 12 giugno 1908, con l. a. parata imperiale in keeping with il sessantesimo anniversario di regno di Francesco Giuseppe; si passa poi alla battaglia di Ypres, dove si inaugurò l'uso dei fuel letali, nel 1915; seguono l. a. prima dell'Opera da tre soldi di Brecht a Berlino, nell'agosto 1928; los angeles sconfitta della rivolta di Barcellona, nel maggio 1937; l'assedio di Leningrado, nel 1941; l. a. nascita di MEC ed EURATOM a Roma, nel marzo 1957; il maggio 1968 a Parigi; los angeles Rivoluzione dei garofani a Lisbona, nell'aprile 1975; Varsavia sotto los angeles legge marziale, nel 1983; l'incendio della biblioteca di Sarajevo, il 25 agosto 1992. Nel quadro del rispettivo decennio, a fianco di fatti e interpreti della grande Storia si sentono le voci di più umili protagonisti e si respira il clima socioculturale dell'epoca. L'analisi di reason e conseguenze dell'evento è occasione di una riflessione più complessiva sul ricordo e l'oblio, sulla memoria e l'identità comuni, nella ricca e contraddittoria eredità di quell'Europa che oggi si cube unita.

Show description

Una ricerca-azione sul tutorato nell'Ateneo di Perugia by VV. AA.,Berta Lucia,Lorenzini Valeria,Torquati Biancamaria PDF

By VV. AA.,Berta Lucia,Lorenzini Valeria,Torquati Biancamaria

Le problematiche legate al miglioramento del servizio di tutoria come strumento in step with orientare e assistere gli studenti, nonché promuovere los angeles loro partecipazione attiva a tutte le attività formative, organizzative e gestionali della struttura universitaria. Il testo analizza l’inquadramento giuridico e le attività di tutorato attivate dalle facoltà dell’Ateneo di Perugia; individua le fasi e gli snodi centrali nel processo formativo; progetta i servizi di tutorato according to livelli ed esigenze locali.

Show description

Get La vulnerabilità urbana: Segni, forme e soggetti PDF

By Mazzette Antonietta,A. Mazzette

l. a. vulnerabilità urbana, los angeles conseguenza più visibile dell’insicurezza e della paura della criminalità, è connessa ai cittadini potenzialmente a rischio, ai luoghi le cui condizioni appaiono più favorevoli al crimine ed agli eventi che vengono considerati pericolosi. Le ricerche condotte nelle città della Sardegna settentrionale (Sassari, Alghero e Porto Torres) analizzano in profondità i nuovi termini della vulnerabilità dei cittadini e dei luoghi. I saggi del quantity, che di queste ricerche danno conto, affrontano il problema ‘sicurezza urbana’ assumendo tanto il punto di vista dei cittadini spaventati che reclamano maggiore sicurezza che quello delle istituzioni alle prese con il difficile equilibrio tra efficaci politiche di intervento ed i rischi che il controllo tecnologico, sempre più evidente, sembra presentare.

Show description

Download PDF by Jean-Christophe Bailly,Chiara Tartarini: La frase urbana (Italian Edition)

By Jean-Christophe Bailly,Chiara Tartarini

Pietre, muri, asfalti, monumenti, parchi, terreni abbandonati, centri e periferie, verde spontaneo, antico splendore imbellettato e ridotto a bene di consumo culturale, modernismo dispiegato, aree pedonali, zonizzazione, espansione in line with accumulo: tutti insieme concorrono all’effetto-città. Effetto essenzialmente linguistico, secondo Jean-Christophe Bailly, che grazie alla metafora della lingua – alla musicalità che dovrebbe ritmarla – arriva a cogliere lo specifico del paesaggio urbano e metropolitano meglio di un urbanista o di uno storico dell’architettura.
Ma come parlano oggi le città a chi voglia intenderle davvero? Non con un fraseggio fluido e ben accordato, bensì con «parole fiacche e improprie», «verbi non coniugati», infiniti e sostantivi posti «gli uni accanto agli altri». Una dizione ancora alla ricerca della partitura che accolga l. a. felice improvvisazione dei recitativi in prosa capaci di recuperare los angeles centralità della strada, invece di farsi ingombrare dagli assoli declamatori delle grandi opere architettoniche prive di contesto. Senza indulgere alla retorica dell’erranza e della nostalgia, Bailly ci invita advert accompagnarlo mentre calca i selciati in tre continenti, indugia sui materiali più umili e su ciò che è in disuso, ridà senso agli spazi che fuoriescono da schemi funzionali predisposti. Solo nella combinatoria infinita dei nostri passi, ci suggerisce, le città tornano a esprimersi, connettendo tra loro parti prima ammutolite nell’isolamento. E solo così quello che si limitava a scorrerci davanti agli occhi potrà diventare consistent with noi finalmente visibile.

Show description

Download e-book for kindle: Introduzione a Bourdieu (Maestri del Novecento Laterza) by Gabriella Paolucci

By Gabriella Paolucci

Filosofo consistent with formazione e sociologo «per conversione», Pierre Bourdieu (1930-2002) ha affrontato una grande quantità di argomenti, dal colonialismo ai sistemi educativi, dai gusti estetici alla produzione culturale, dalle asimmetrie di genere fino alle strutture sociali dell'economia, con l'intento costante di portare alla luce i fondamenti delle forme simboliche di dominio.

Show description

Aut Aut 351 (Riviste) (Italian Edition) - download pdf or read online

By AA. VV.

Sono trascorsi cinquant’anni dal giorno di maggio 1961 in cui Michel Foucault, dopo molte peripezie, disavventure e smarrimenti, period riuscito finalmente a pubblicare presso le edizioni Plon l. a. sua Storia della follia, un lasso di pace sufficiente, crediamo, in step with cominciare a interrogarci sui destini di questo lavoro e according to chiederci in particolare come mai questo libro, dalle vicende editoriali tormentate anche in seguito, si sia a sua volta registrato in maniera tanto controversa e contraddittoria nello spazio della nostra cultura e del nostro pensiero. Un lasso di pace che ha scavato comunque los angeles necessaria distanza storica a partire dalla quale ripensare criticamente l. a. straordinaria inventività e produttività di un libro che, come ha scritto Georges Canguilhem, dovrà essere giudicato essenzialmente come “evento”, in ragione degli “effetti” che avrà prodotto. Effetti (o loro mancata produzione) che abbiamo voluto cominciare a cartografare con questo fascicolo di “aut aut”.

Show description

Prigioni della mente: Relazioni di oppressione e di - download pdf or read online

By Adriano Zamperini

l. a. ragazza americana con l'iracheno al guinzaglio. Un'immagine simbolo degli orrori della guerra. Due esseri umani travolti dalla violenza della storia e consegnati alla memoria collettiva. Una nel ruolo biasimevole di aguzzino. L'altro in quello compassionevole di vittima. Entrambi messaggeri di emozioni e cognizioni che vorremmo poter respingere lontano, confinandole in un altrove spazio-temporale. Partendo da questa vicenda emblematica, il libro di Adriano Zamperini, con lo sguardo dello psicologo sociale, conduce il lettore là dove piú stringenti sorgono gli interrogativi. Dentro tre prigioni. Guantanamo, lembo di terra cubana. Stanford, seminterrato del dipartimento di psicologia. Londra, studi della Bbc. los angeles prima, tragicamente reale. l. a. seconda, una simulazione sperimentale degenerata in dramma. l. a. terza, un'architettura carceraria stile Grande Fratello. Luoghi diversi eppure accomunati dalla medesima condizione: il loro essere siti dell'oppressione e della resistenza. Che cosa accade a persone comuni quando agiscono in situazioni estreme? Qual è il comportamento esibito da chi veste i panni di guardia e da chi suppose il ruolo di prigioniero? L'analisi delle relazioni che si instaurano tra le parti segregate in questi luoghi diventa materia indispensabile according to comprendere l. a. condotta umana. E consistent with una presa di coscienza dei nuovi volti assunti dal male, anche e soprattutto all'interno delle società democratiche. Fornendo al contempo le coordinate in line with smascherare quei discorsi e quelle pratiche che pretendono di imprigionare le nostre menti dentro una realtà onnivora e univoca.

Show description